Formazione

Peculiarità della formazione strategica è la metodologia dell’imparare facendo. Non dunque la proposta di una formazione frontale ma la trasmissione di un sapere operativo. Ogni corso viene progettato sulla base dei bisogni formativi manifestati dal cliente ma denominatore comune è la metodologia che si articola, dopo una breve formazione teorica propedeutica, nell’analisi di casi reali.  In linea generale i contenuti vertono sulle seguenti tematiche

 

Comunicazione efficace

Problem Solving

Sviluppo delle competenze

 

LA FORMAZIONE IN CONTESTI EDUCATIVI

 

La rapida evoluzione dello scenario economico e sociale porta, chi è incaricato dell’istruzione, ad affrontare significativi cambiamenti culturali ed organizzativi per offrire competenze spendibili. Tutti i sistemi di istruzione avanzata stanno passando da un modello trasmissivo, organizzato secondo un curriculum di conoscenze predeterminate, ad un modello cooperativo-costruttivista basato sulla didattica delle competenze, centrato sulla persona e costruito grazie all’alleanza formativa fra la scuola e i territori. In questa nuova prospettiva dirigenti scolastici, insegnanti, educatori, responsabili di strutture e di gruppi, sono chiamati a diventare agenti di cambiamento. Per fronteggiare questa trasformazione, il formatore strategico si pone come un facilitatore in grado di offrire:

 

  • La guida per la progettazione dei nuova curricula secondo la didattica delle competenze

  • La trasmissione di concrete indicazioni operative per incrementare le competenze comunicative per favorire l’interazione fra tutti i soggetti coinvolti (genitori, dirigenza, colleghi, alunni…)

  • L’incremento della competenza di problem solving rispetto alle situazioni che costantemente i docenti si trovano a dover affrontare nell'ambito della propria professione

  • La formazione attiva sui temi della pedagogia narrativa e dell’orientamento narrativo e l’accompagnamento alla progettazione di nuovi setting di apprendimento in grado di favorire lo sviluppo delle competenze.

 

LA FORMAZIONE IN CONTESTI AZIENDALI

 

La formazione strategica in ambito aziendale si concentra più sui processi che sui contenuti. I contenuti sono posti dall’azienda, il formatore fornisce invece il modello logico, l’ossatura del pensiero che condurrà al cambiamento, al raggiungimento degli obiettivi, al miglioramento della prestazione. Anche per la formazione aziendale la metodologia è quella dell’imparare facendo per consentire di trasformare più rapidamente l’apprendimento individuale in un’acquisizione permanente trasferibile nella specifica realtà operativa.

I programma formativi sono mirati essenzialmente allo sviluppo di competenze comunicative, relazionali e di problem solving e vengono costruiti sulle base degli obiettivi da raggiungere e delle necessità dell’organizzazione cliente.